Tags : Italia

I.T.I.S. Artom

8 Marzo: la Festa della Donna

La Giornata internazionale della donna, conosciuta come Festa della Donna, è una ricorrenza che si festeggia l’8 marzo per ricordare le interminabili lotte sociali e politiche che le donne hanno dovuto, e dovranno, affrontare per poter avere voce, in qualsiasi campo. La giornata è collegata a diversi avvenimenti storici accaduti nelle diverse “ondate” del movimento […]Read More

Storia e Cultura

L’Olivetti P101: il primo computer della storia

Parlare di primo computer della storia è molto complicato, ma il primo nella categoria dei desktop computer, meglio conosciuti come pc (personal computer) fu sicuramente l’italianissima “Programma 101”. L’ingegnere Pier Giorgio Perotto, dipendente dell’Olivetti, ha inventato questa macchina nel 1964 con l’idea di creare uno strumento utile al maggior numero di persone possibile e facile […]Read More

I.T.I.S. Artom Storia e Cultura

Olimpiadi di Filosofia: Abili tecnici, ottimi pensatori!

Dal 18 novembre al 10 febbraio, noi alunni dell’Artom di Asti abbiamo incontrato una nuova materia tra le nostre lezioni di informatica, chimica e meccanica: la filosofia. Il corso, diviso in più incontri pomeridiani, aveva l’obiettivo di avvicinare gli interessati alle più importanti questioni filosofiche, nonché di preparare gli allievi alla partecipazione alle olimpiadi. La prova di ammissione alla fase regionale che si terrà oggi, giovedì 18 febbraio.Read More

Attualità

Mario Draghi, Piacere.

Mario Draghi è il nostro nuovo Presidente del Consiglio, incaricato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo che Italia Viva, il partito di Matteo Renzi, ha innescato la crisi del governo Conte togliendosi dalla maggioranza. Il mandato esplorativo affidato al Presidente della Camera Roberto Fico – per trovare una nuova maggioranza - non ha avuto successo, perciò Mattarella ha incaricato un governo “tecnico”. Ma andiamo a conoscere più da vicino Mario Draghi.Read More

Attualità

Il Nuovo DPCM di Conte tra “Meme” e Verità.

fonte: www.governo.it Il 3 novembre il nostro Presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, ha approvato un nuovo DPCM. Questo decreto prevede che l’Italia sia divisa in tre fasce in base al numero dei contagi e la situazione delle strutture sanitarie. La prima, gialla, prevede un livello di rischio moderato, perciò vengono applicate solo alcune […]Read More