Andrea Viarengo

Storia e Cultura

DSA: i disturbi specifici dell’apprendimento

I DSA sono disturbi del neuro sviluppo che colpiscono le abilità scolastiche, con difficoltà specifiche della lettura, della comprensione del testo, della scrittura e del calcolo in presenza di una intelligenza nella norma. Le ricerche più recenti sull’argomento confermano l’ipotesi di un’origine costituzionale dei DSA. Una base genetica e biologica dà la predisposizione al disturbo, […]Read More

Consigli di lettura

Mario Draghi. L’artefice: La vera storia dell’uomo che ha salvato

Questo libro prende le mosse dalla famosissima frase pronunciata dall’attuale Presidente del Consiglio Mario Draghi a Londra nel luglio 2012, nel momento più drammatico della crisi dell’Eurozona: “Whatever it takes”. Con questa frase il governatore annunciava che la BCE avrebbe fatto “tutto il necessario” per proteggere la moneta unica, in un momento in cui il […]Read More

Attualità

Mario Draghi, Piacere.

Mario Draghi è il nostro nuovo Presidente del Consiglio, incaricato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo che Italia Viva, il partito di Matteo Renzi, ha innescato la crisi del governo Conte togliendosi dalla maggioranza. Il mandato esplorativo affidato al Presidente della Camera Roberto Fico – per trovare una nuova maggioranza - non ha avuto successo, perciò Mattarella ha incaricato un governo “tecnico”. Ma andiamo a conoscere più da vicino Mario Draghi.Read More

I.T.I.S. Artom

Preside dell’Artom Franco Calcagno nominato uomo illuminato

Franco Calcagno ci racconta la sua esperienza nel combattere ogni giorno, a scuola e fuori, le discriminazioni di genere, in un percorso comune verso la parità e l’uguaglianza.  Il preside dell’Artom, Franco Calcagno, è stato recentemente annoverato nell’esclusivo numero degli “Uomini Illuminati” d’Italia del 2020. Il premio è  promosso e assegnato dagli Stati Generali delle Donne e con il Patrocinio della […]Read More

Attualità

Il Nuovo DPCM di Conte tra “Meme” e Verità.

fonte: www.governo.it Il 3 novembre il nostro Presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, ha approvato un nuovo DPCM. Questo decreto prevede che l’Italia sia divisa in tre fasce in base al numero dei contagi e la situazione delle strutture sanitarie. La prima, gialla, prevede un livello di rischio moderato, perciò vengono applicate solo alcune […]Read More